• 17/06/2024 15:44

Centro Caltagirone | Turismo, Aziende, Eventi | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni

Blog - Centro Caltagirone | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni | Turismo, Aziende, Eventi | Portale Calatino Network dal 2005 online

Trenta studenti del Politecnico di Milano da tutto il mondo a Caltagirone per studiare il borgo e il bosco di Santo Pietro e concorrere a progettare lo sviluppo del territorio: oggi seminario alla Stazione sperimentale di Granicoltura, domani 5 novembre incontro in municipio

DiRedazione

Nov 4, 2019

Il laboratorio di Progettazione architettonica e urbana 1 del corso magistrale in Architettura del Politecnico di Milano, tenuto dal prof. Marco Navarra (docente presso la SDS Architettura di Siracusa dell’Università di Catania) con le prof.sse Chiara Nifosì e Francesca Zanotto, quest’anno si occupa di Caltagirone e del suo territorio con un focus particolare dedicato al bosco e al borgo di Santo Pietro. Da sabato 2 a martedì 5 novembre 30 studenti provenienti da 12 Paesi del mondo (Cina, Italia, Macedonia, Marocco, Messico, Iran, Kossovo, Serbia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Turchia) sono protagonisti di un viaggio di studio nella città della ceramica e lavorano nel borgo di Santo Pietro per esplorare le risorse potenziali e definire una strategia di intervento per lo sviluppo del territorio. I lavori si svolgono alla Stazione sperimentale di granicoltura di Santo Pietro.

Oggi 4 novembre, a partire dalle 15,30, alla Stazione sperimentale di Granicoltura, si terrà un seminario di ricerca a cui sono stati invitati specialisti locali di vari settori: dall’agricoltura alla silvicoltura, dalla storia alla geologia, dalle politiche di sviluppo legate ai fondi europei alla pianificazione del territorio, dall’ecologia alle costruzioni naturali. I lavori saranno aperti dal saluto del sindaco Gino Ioppolo, del presidente del Cda dell’ente, Giuseppe Li Volti, e del direttore, Carmelo Nicotra. Seguiranno i lavori, introdotti dall’intervento del prof. Navarra.

Martedì 5 novembre, alle 12,30, gli studenti e i docenti, dopo una visita alla città, incontreranno il sindaco Ioppolo e l’Amministrazione comunale per ascoltare le linee strategiche immaginate e programmate per lo sviluppo del territorio calatino nei prossimi anni.