Si è conclusa la II edizione del Caltagirone Short Filmfest: proclamati tutti i vincitori con grandi ospiti del cinema e della musica

COMUNICATO STAMPA
Si è conclusa la II edizione del Caltagirone Short Filmfest:
proclamati tutti i vincitori con grandi ospiti del cinema e della musica
A Violante Placido il premio Donne nel Cinema

Caltagirone (CT) – 16 luglio 2023. Si è conclusa con ospiti d’eccezione e con la consegna dei riconoscimenti speciali la II edizione del Caltagirone Short Filmfest. La kermesse di carattere internazionale – con la direzione artistica di Angela Failla, giornalista, scrittrice e sceneggiatrice ed Eva Basteiro-Bertolí, producer, attrice e cantante di origine catalana – è organizzata dal Comune di Caltagirone ed è dal medesimo patrocinato insieme alla Regione Sicilia.
In tre serate il festival ha portato nel centro storico della cittadina siciliana – famosa in tutto il mondo per le sue architetture barocche – il cinema e i suoi protagonisti, premiando cortometraggi e videoclip internazionali, ma senza farsi mancare numerose incursioni da parte di ospiti musicali.
La serata conclusiva della kermesse, che ha preso il via in Piazza del Municipio, è stata condotta con grande eleganza dalla giornalista Simona Rolandi, volto amatissimo della Rai. Sul palco il Sindaco Fabio Roccuzzo ha sottolineato l’importanza del cinema e del festival come veicolo per sensibilizzare il pubblico intorno a temi sociali importanti per poi dare appuntamento alla terza edizione del Caltagirone Short FilmFest targata 2024. Grande attesa per la consegna dei riconoscimenti speciali: sul palco l’attrice internazionale Violante Placido che ha ricevuto il premio Donne nel Cinema che sottolinea il merito e il potenziale dell’universo femminile nella settima arte e Fernando Alba, compositore e cantautore al quale è stato assegnato il premio Città di Caltagirone, destinato a quelle eccellenze di origini calatine che si sono distinte nelle arti e nello spettacolo. Proiettati gli ultimi due cortometraggi fuori concorso a partire dal dramedy L’estate di Virna per la regia del salentino Alessandro Zizzo, con Anna Safroncik e Adelmo Togliani nel ruolo di una coppia che non riesce più a condividere lo stesso linguaggio in amore. Christian Marazziti ha presentato il suo corto – ispirato a una storia vera – Amici di sempre, una commedia corale che racconta la rimpatriata, per un annuncio importante, di un gruppo di compagni del liceo. Si è parlato ancora di cinema con Jonis Bascir, attore, musicista e giurato del festival, autore delle musiche del film E mo? di Omar Sandrini e, ancora, con il giovane attore Giulio Pranno che vanta un esordio con Gabriele Salvatores nel film Tutto il mio folle amore, nel complesso ruolo di un ragazzo autistico. La musica, protagonista anche nella serata conclusiva del festival, ha visto sul palco Tarsia che ha presentato i suoi pezzi Estate e Boom, mentre Violante Placido, voce e chitarra in magico duetto con Mauro Di Maggio, ha presentato alcuni pezzi del suo repertorio tra cui la bellissima Tu stai bene con me e ha concluso con Yes, I’m a witch di Yoko Ono. Grande finale con la Banda Musicale Luigi Sturzo diretta dal M° Mirko Musco che ha eseguito alcuni brani tratti da indimenticabili colonne sonore cinematografiche.
Tutti i premiati della II edizione del Caltagirone Short FilmFest:
Categoria Cortometraggi Internazionali
Miglior corto: TIK TOK STAR di Adriano Giotti
Miglior regia DON’T BE CRUEL di Andrej Chinappi

Miglior sceneggiatura I

BACI

CHE HO PERSO di Marcos Chanca

Miglior attore CRISTIAN IANSANTE per SIR di Maurizio Ravallese

Miglior attrice ANA NOGUERA per I

BACI

CHE HO PERSO di Marcos Chanca

Menzione speciale della giuria LILLI di Emanuele Cristaldi
Menzione speciale della giuria COUPLES THERAPY di Arman Mirhadi
Categoria Cortometraggi Siciliani
Miglior corto AGGRAPPATI A ME di Luca Arcidiacono
Categoria Videoclip
Miglior Videoclip ETERNAL EYES di John DeMena
Riconoscimenti Speciali
Premio Donne nel Cinema a VIOLANTE PLACIDO
Premio Città di Caltagirone a FERNANDO ALBA
Premio Antonio Grasso a GIOACCHINO BONSIGNORE
Fonte: Comunicato Ufficio Stampa
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: