Oms: record 106mila casi in 24 ore, due terzi in soli 4 Paesi 

ESTERI
Allarme Oms: record 106mila casi in 24 ore, due terzi in soli 4 Paesi

Foto Ipa/Fotogramma

“Abbiamo ancora molta strada da fare in questa pandemia. Nelle ultime 24 ore, sono stati segnalati all’Oms 106.000 casi, il numero più alto in un solo giorno dall’inizio dell’epidemia. Quasi due terzi di questi casi sono stati segnalati in soli quattro Paesi”. Lo rende noto il direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa a Ginevra.

“Mentre combattiamo questo virus – ha proseguito – dobbiamo garantire che i sistemi sanitari continuino a funzionare. Questa è una priorità altrettanto elevata, perché sono molto alti i rischi che derivano da qualsiasi sospensione di servizi essenziali. Questo è stato fondamentale per la Corea del Sud, che ha limitato la prima ondata di contagi e ora ha identificato e contenuto rapidamente nuovi focolai. Tuttavia, siamo molto preoccupati per il numero crescente di casi che registriamo nei Paesi a basso e medio reddito“.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com