Mobilitazione “social” degli insegnanti del “Secusio” per regalare un frigorifero a famiglia bisognosa

Una famiglia in stato di necessità ha bisogno di un frigorifero (usato, ma ovviamente funzionante). Disponibili a ritirarlo e consegnarlo alla famiglia. Se qualcuno ha la disponibilità, e volesse donarlo, contattare privatamente”. L’appello era stato lanciato su Facebook il 22 ottobre scorso dall’Emporio della Solidarietà della diocesi calatina.

L’appello è stato rilanciato il giorno stesso sul gruppo whatsapp dei docenti dello storico liceo calatino da alcune insegnanti. “E se con un poco a testa ci impegnassimo a comprarlo nuovo?”, è stata l’idea. Detto, fatto. È partita immediatamente una gara di solidarietà tra i colleghi con il risultato che la famiglia si ritrova un frigo nuovo di zecca: il 30 ottobre la “missione” si è conclusa felicemente con l’acquisto del frigorifero.

L’Emporio è stato aperto a Caltagirone il 14 febbraio del 2018 nei locali della Città dei Ragazzi. Sono seguite circa 100 famiglie, registrate in 5 centri d’ascolto cittadini, che hanno ricevuto una card con un punteggio da spendere per i beni di prima necessità. La struttura offre quindi uno spazio di riferimento unitario per la gestione di un servizio prezioso e urgente destinato a quanti chiedono aiuto e assistenza in situazioni di reale bisogno.

L’iniziativa è promossa dalla Caritas Interparrocchiale di Caltagirone con la collaborazione della Caritas Diocesana e della Fondazione Incontrocorrente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Sette e Mezzo è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltagirone n° 4/2011 – n° di Iscrizione al Roc: 22358 – Direttore responsabile: Giusi Scollo Contatti: Direttore: [email protected] – Redazione: [email protected] – All Right Reserved © 2017

 

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com