• 26/05/2024 3:16

Centro Caltagirone | Turismo, Aziende, Eventi | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni

Blog - Centro Caltagirone | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni | Turismo, Aziende, Eventi | Portale Calatino Network dal 2005 online

Il calatino Giacomo Randazzo, storico dirigente dell’Atalanta, martedì 17 dicembre in municipio

DiRedazione

Dic 16, 2019

Giacomo Randazzo, calatino doc, dirigente storico dell’Atalanta (di cui, dal 1970, è stato a lungo segretario e direttore generale e, nel 2005, anche presidente, incarico, quest’ultimo, ricoperto per un anno pure nel Torino), sarà al municipio di Caltagirone martedì 17 dicembre. Qui, alle 17,30, nell’ufficio del sindaco Gino Ioppolo, sarà accolto dallo stesso primo cittadino con la Giunta municipale e dal presidente del Consiglio comunale, Massimo Alparone.

Randazzo, che rappresenta un pezzo di storia nerazzurra (e oggi più che mai l’Atalanta, fra le grandi del campionato italiano e splendida protagonista anche in Europa, rappresenta un vero esempio sportivo da seguire), è in questi giorni in Sicilia per ricevere un ambito riconoscimento stasera a Vittoria, alla diciannovesima edizione del Premio Sicilia, festival del calcio ideato da Claudio La Mattina e Fabio Prelati, con Rosario Sallemi che premia i campioni di ieri e di oggi (a condurre sarà Franco Causio insieme alla giornalista Michela Persico).

Randazzo, rimasto profondamente ancorato alle proprie radici, è anche l’autore del libro “Il mio Caltagirone”, che costituisce una bella carrellata di ricordi, avvenimenti e imprese sportive legate ai biancorossi calatini.

“L’incontro di domani – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – rappresenta il doveroso omaggio di Caltagirone a un suo figlio illustre, che si è guadagnato meritati apprezzamenti, nel calcio che conta, per le sue qualità umane e professionali, mantenendo e coltivando sempre uno stretto legame con la sua città”.