Seguici sui i Social 

    

 

è un comune di 13.315 abitanti della provincia di Catania che fa parte del comprensorio calatino. Dista 13 km da Caltagirone, 51 da Gela, 53 da Ragusa, 68 da Catania.

Grammichele fu fondata dal principe Carlo Maria Carafa Branciforte nel 1693, dopo che il terremoto distrusse il vecchio abitato di Occhiolà, posto a circa 3 Km a nord dall'odierno centro. Particolare è la grande piazza esagonale dove troviamo la Chiesa Madre (dedicata a San Michele Arcangelo) e il palazzo comunale, progettato dall'architetto Carlo Sada, la statua del fondatore Carlo Maria Carafa, principe di Butera, realizzata dal maestro Paolo Guarrera, posta in prossimità del Circolo Operai in cima alla scala dei "saperi", e un grande orologio solare posto al centro della piazza.