• 27/05/2024 13:50

Centro Caltagirone | Turismo, Aziende, Eventi | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni

Blog - Centro Caltagirone | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni | Turismo, Aziende, Eventi | Portale Calatino Network dal 2005 online

CALTAGIRONE – E’ risultato positivo al Covid-19 il tampone somministrato alla paziente ricoverata presso il “Gravina Santo Pietro di Caltagirone”, nel pomeriggio di lunedì.
 
L’appello del Sindaco di Caltagirone ai giovani “rimanete in casa, studiate e leggete qualche libro”.

 

Sembrerebbe che la donna abbia fatto rientro da una delle zone focolaio del contagio. La conferma arriva dal test inviato al Policlinico di Catania dai sanitari del nosocomio cittadino e che adesso verrà, come prassi, inviato allo Spallanzani di Roma. La paziente che si trova nel reparto di malattie infettive di Caltagirone è costantemente monitorata dai medici che stanno provvedendo a curare la polmonite manifestatasi a seguito del contagio.

 Il Sindaco di Caltagirone, Gino Ioppolo informato del risultato positivo del test commenta: “I sanitari mi riferiscono di essere attrezzati per la cura della signora, nessun allarme particolare per un caso che sembra essere circoscritto ma traiamone la conseguenza di rispettare scrupolosamente i divieti forniti in questi ultimi giorni. Più e meglio osserveremo tali regole più sarà lontano ogni rischio. Un appello particolarmente accorato desidero rivolgere ai giovani caltagironesi, affinché rinuncino ai loro momenti di socialità per ricordarsi che altrettanto bello stare in casa per parlare un po’ di più con genitori e nonni ascoltare musica e studiare e leggere qualche libro”.
 
FONTE LIVESICILIA