• 24/04/2024 10:06

Centro Caltagirone | Turismo, Aziende, Eventi | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni

Blog - Centro Caltagirone | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni | Turismo, Aziende, Eventi | Portale Calatino Network dal 2005 online

Coronavirus Lombardia, “trend in calo in Regione, misure efficaci” 

DiRedazione3

Nov 19, 2020
SANITÀ

Coronavirus Lombardia, trend in calo in Regione, misure efficaci

(Foto Fotogramma)

“La curva lombarda sta scendendo. Ed è interessante il dato negativo del saldo tra nuovi ingressi in ospedale e guariti da Covid-19. Un calo a mio parere attribuibile al fatto che i primi provvedimenti restrittivi in Lombardia sono stati presi il 22 ottobre, prima del Dpcm: le restrizioni hanno portato ad un appiattimento della curva”. Lo afferma all’Adnkronos Salute Carlo Signorelli, docente di Igiene e Sanità pubblica all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e componente del Cts lombardo, sottolineando come l’effetto delle misure si stia vedendo prima in Lombardia rispetto ad altre regioni proprio per “l’anticipo delle misure”.

“C’è soddisfazione per i numeri di oggi in Regione – gli fa eco il virologo dell’Università degli studi di Milano Fabrizio Pregliasco, componente del Cts lombardo – Si evidenzia anche una proiezione dell’Rt migliore. Ed è interessante il dato dei ricoveri”. Oggi infatti “per la prima volta è negativo il saldo tra nuovi ingressi in ospedale e guariti da Covid-19”, sottolinea Signorelli, portando il totale dei posti occupati nei reparti della regione a 8.291 (-32). “Stiamo vedendo i risultati delle prime restrizioni. Una tendenza che speriamo di vedere confermata nei prossimi giorni. La stabilizzazione dei casi potrebbe consentire di pensare a una riclassificazione”, conclude Pregliasco.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.