Coronavirus: controlli all’autostazione e alla stazione ferroviaria sui passeggeri in arrivo dal Nord

Controlli per individuare i passeggeri in arrivo in queste ore dal Nord a Caltagirone sono in
corso, su disposizioni del sindaco Gino Ioppolo, ad opera degli agenti della Polizia municipale e
degli operatori della Protezione civile (il Gruppo comunale di Protezione civile e i Caschi blu).
Riguardano sia i pullman che giungono all’autostazione, sia i treni che arrivano alla stazione
ferroviaria. Vigili urbani e operatori della Protezione civile verificano, in particolare, la provenienza
dei passeggeri e ricordano loro gli obblighi di autosegnalazione e quarantena per chi rientra in
Sicilia.
“Si tratta di misure indispensabili – sottolinea Ioppolo – E’ assurdo che sia stato consentito
un nuovo esodo dal resto del Paese verso la Sicilia. Servono la collaborazione e il senso di
responsabilità di tutti. Non si può e non si deve, infatti, vanificare gli sforzi che la nostra comunità
sta compiendo in questi giorni”.
Intanto, in relazione alla forzata chiusura dovuta all’emergenza, si invitano i ristoratori che
abbiano derrate alimentari da donare ai bisognosi, a manifestare la propria disponibilità telefonando
al seguente numero: 333.8057422.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com