• 29/05/2024 3:16

Centro Caltagirone | Turismo, Aziende, Eventi | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni

Blog - Centro Caltagirone | La tua guida completa a Caltagirone e dintorni | Turismo, Aziende, Eventi | Portale Calatino Network dal 2005 online

Conclusione dell’Anno Sturziano: sabato 18 gennaio visita in municipio del cardinale Becciu, prefetto della Congregazione delle Cause dei santi

DiRedazione

Gen 17, 2020

Il cardinale Giovanni Angelo Becciu, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, a Caltagirone per la chiusura delle celebrazioni dell’Anno Sturziano (a conclusione del centenario dell’Appello “ai liberi e forti” che sancì l’atto costitutivo del Partito popolare italiano da parte di don Luigi Sturzo), sabato 18 gennaio sarà al municipio dove, alle 12,30, nell’ufficio del sindaco Gino Ioppolo, incontrerà quest’ultimo con la Giunta municipale e il presidente del Consiglio comunale, Massimo Alparone. “E’ la visita, assai gradita, di un’eminente personalità – commenta Ioppolo – nell’ambito di un evento che conferma, ancora una volta, la riconosciuta grandezza della figura di don Sturzo da un punto di vista spirituale, oltre che sociale e politico”. Becciu presiederà poi (alle 18,30, in Cattedrale), una solenne concelebrazione eucaristica, dopo la quale si rinnoverà la suggestione della III “Notte Bianca Sturziana”, che si prolungherà fino alle 23 nel suggestivo scenario del centro storico con eventi e momenti rievocativi della storia umana, spirituale e culturale del sacerdote e statista.
La “due giorni” dedicata a Luigi Sturzo in odore di santità comincia oggi, 17 gennaio, alle 18, al Mausoleo in cui è custodita la tomba del padre del Popolarismo, con la presentazione del libro «La vera rivoluzione è spirituale. La straordinaria attualità dell’umanesimo cristiano in don Luigi Sturzo», di Salvatore Martinez, presidente del Polo di eccellenza della promozione umana e della solidarietà “Mario e Luigi Sturzo” e della fondazione “Casa Museo Sturzo”. A intervenire, oltre all’autore, saranno Agostino Giovagnoli, ordinario di Storia contemporanea all’Università Cattolica del Sacro Cuore, e Rocco Buttiglione, accademico e già segretario del Partito popolare italiano e ministro. Concluderà il cardinale Becciu. L’incontro sarà moderato dal vescovo Peri. Nel corso della serata l’attore Sebastiano Lo Monaco declamerà alcuni brani scelti di