Prevenzione e lotta al disagio giovanile, fronte comune fra le istituzioni: mercoledì 16 ottobre riunione per la costituzione di un tavolo tecnico “che progetti strategie coordinate di intervento”

Su iniziativa del sindaco Gino Ioppolo e dell’assessore alle Politiche giovanili Concetta Mancuso, mercoledì 16 ottobre, alle 16, nel salone di rappresentanza “Mario Scelba” del municipio, si terrà una riunione fra i rappresentanti di tutti gli enti e organismi a vario titolo competenti – dalla Diocesi, alla magistratura, alle forze dell’ordine, ai servizi sanitari, alle scuole, alle associazioni giovanili – per la costituzione di un tavolo tecnico finalizzato alla prevenzione e alla lotta al disagio giovanile.
“Nell’ambito delle attività promosse dall’Amministrazione – sottolineano il sindaco e l’assessore nella lettera di convocazione dell’incontro – un particolare rilievo rivestono la prevenzione e il contrasto del disagio giovanile nelle sue varie dimensioni (psicologica, sociale e scolastica) e nei comportamenti con cui esso si esprime (abuso di alcol, dipendenza da sostanze stupefacenti, disturbi alimentari, autolesionismo, suicidi, atteggiamenti devianti, etc…). Visto che anche nella nostra città si sta registrando l’aumento di questi fenomeni, nella lotta ai quali siamo tutti chiamati a fare del nostro meglio, riteniamo necessario costituire un tavolo interistituzionale che possa analizzare i fatti accadut

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com