L’architetto Claudio Lo Monaco confermato nel direttivo nazionale dell’Archeoclub d’Italia, la soddisfazione e il compiacimento del sindaco Gino Ioppolo

Il calatino Claudio Lo Monaco, architetto libero professionista che vive a Roma pur conservando costanti e forti legami con Caltagirone e che svolge la propria attività nel campo del restauro e della conservazione, è stato confermato, anche per il triennio 2019 – 2022, componente del direttivo nazionale dell’Archeoclub d’Italia, l’importante associazione  con finalità di solidarietà sociale, civile e culturale da tempo significativamente radicata nel territorio italiano.

Il sindaco Gino Ioppolo esprime “soddisfazione e compiacimento per il prestigioso incarico che premia ancora una volta un insigne studioso, profondo conoscitore dei beni culturali, nella cui promozione e valorizzazione è da tempo impegnato con ragguardevoli risultati, e che è ragione d’orgoglio per la nostra comunità”.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com