Festa di Maria Santissima Bambina: da venerdì 6 a domenica 8 settembre  la III Sagra del pane e dei prodotti agroalimentari del Calatino, musica e teatro

Tanti gli appuntamenti in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima Bambina, che si svolgeranno da venerdì 6 a domenica 8 settembre nella parrocchia di Sant’Anna (retta da don Salvatore Abbotto), col patrocinio del Comune.

Il programma: venerdì 6, alle 20, inaugurazione della III Sagra del pane e dei prodotti agroalimentari del Calatino, organizzata in collaborazione con la Cia (Confederazione italiana agricoltori) di Caltagirone; alle 21, sul sagrato della chiesa, serata musicale a cura dell’associazione “La Scala” con il concerto “Emozioni” di Giusy Rinaudo – pianoforte e fisarmonica Gaetano Di Stefano, chitarre Emanuele Bunetto, ballerini Claudio Licciardi e Sara Sales, presenta Maria Luisa Cannilla, direzione artistica di Giovanni Canfailla; sabato 7, alle 17, apertura degli stand, alle 19 pontificale presieduto dal vescovo Calogero Peri, alle 20 degustazione a cura dell’associazione Melanto, alle 20,30 commedia in tre atti “Mprestimi a to mugghieri”, a cura dell’associazione teatrale “Rosso Sipario”; domenica 8 settembre, giornata – clou, numerose celebrazioni religiose culminanti, alle 18,30, nel pontificale presieduto da monsignor Vincenzo Manzella e, dalle 19,45, nella processione della Bambinella per le vie del quartiere. Alle 20 degustazione a cura dell’associazione Melanto. La chiusura dei festeggiamenti sarà sancita da uno spettacolo pirotecnico (ore 20,30) e dal sorteggio (ore 21).

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com